Oggi ci occupiamo di un libro uscito recentemente, per i tipi di Angelo Pontecorboli Editore, intitolato: “I Sepolcri dei Medici”.

Il libro ci racconta la storia avvincente delle vicissitudini post mortem, dei Signori di Firenze attraverso le loro traslazioni, che ebbero inizio già nel 1467 con quella di Cosimo il Vecchio, Pater Patriae. Marco Ferri, indaga poi nel suo libro, su circostanze e modalità di altre traslazioni medicee quali quella del Granduca Cosimo I, spostato più volte, fino alla ricerca del luogo di sepoltura di Bianca Cappello. Malgrado le sue quasi 500 pagine, frutto di ben diciotto anni di ricerche specifiche dell’autore, “I Sepolcri dei Medici”, si legge quasi tutto d’un fiato, come un romanzo storico, del quale, pur essendo un saggio, ha in effetti, il taglio.

Luca Monti

Leave a Reply

  • (not be published)