Alle 17 di oggi pomeriggio, inizia, nel Salone dei Duecento, in Palazzo Vecchio, la seconda edizione di Machiavellerie. Si tratta di un festival promosso dal Comune di San Casciano e dedicato alla figura di Niccolò Machiavelli, per farne conoscere gli aspetti artistici, letterari e storici, che ne fanno un personaggio unico e da tutti riconosciuto come il padre della scienza politica moderna del mondo occidentale.

L’apertura odierna in Palazzo Vecchio, della seconda edizione di Machiavellerie, sarà a cura di Michele Ciliberto, professore emerito della Scuola Normale Superiore, che terrà una conferenza sul tema: “Machiavelli, Ragione e Pazzia.” Il festival oggi continuera’ alle ore 19 in Palazzo Medici Riccardi, con la performance teatrale itinerante di e con Tiziana Giuliani intitolata: “I luoghi di Machiavelli.” Il festival dopo questa introduzione cittadina, si trasferirà domani a San Casciano, seguendo idealmente il percorso compiuto dal filosofo, verso il suo esilio in quella località, per concludersi domenica 20 novembre.

Luca Monti

Leave a Reply

  • (not be published)