Un forte vento ha spazzato nel fine settimana Firenze e la costa pisana causando danni. Nel capoluogo, in particolare, il forte vento ha provocato, in Via Giovanni da Montorsoli, la caduta di un albero, che si è abbattuto su tre veicoli in sosta, fortunatamente senza danni a persone. Lungo la costa pisana, invece, i danni sono stati rilevanti per gli stabilimenti balneari, in particolare per le cabine del Bagno Meloria di Tirrenia, colpite da una sorta di tromba d’aria, ed hanno tenuto in ansia le mareggiate a Marina di Pisa dove sono peraltro ancora in corso i lavori a seguito del maltempo di qualche mese fa.

Non si registrano danni a persone perchè, vista l’allerta meteo, gli stabilimenti balneari della costa pisana ed il mercato domenicale di Marina di Pisa, hanno preferito restare chiusi, rimandando la prevista apertura alla prossima settimana.

Leave a Reply

  • (not be published)