Uno dei portabandiera dello sport olimpico, azzurro, Antonio Rossi Medaglia d’Oro nella canoa ad Atalanta e Sidney, è stato colpito da un infarto domenica, mentre stava correndo una mezza maratona, a Conegliano (TV).

Dapprima ricoverato nell’ospedale della cittadina veneta, Rossi, è stato poi trasferito in quello di Como, sua città di residenza, per essere operato dal dottor Mario Galli, suo amico e medico personale, che gli ha applicato uno stent per riparare l’arteria danneggiata dall’infarto. A tranquillizzare tutti per le proprie condizioni di salute, è stato lo stesso Rossi, con una dichiarazione all’Agenzia Ansa. Ci uniamo agli auguri per un pronto ristabilimento di questo campione azzurro.

Leave a Reply

  • (not be published)