Ieri si è giocata, a Sesto Fiorentino, l’ultima partita del Girone Toscana Centro Under 17 di Rugby, che ha visto scontrarsi Unione Cavalieri, contro Florentia. La partita è stata molto movimentata, con l’ Unione Cavalieri che attacca molto pesante sin dall’inizio e trovando dopo poco la prima meta della partita portandosi sul 7 a 0. Poco dopo il Florentia reagisce, e riesce a gestire molto bene il pallone portandosi dunque in area di meta per il 7 a 7. L’Unione non ci sta a rimanere sotto nel punteggio e segna un’altra meta, che non viene trasformata: 12 a 7. Il Florentia, quasi allo scadere del primo tempo, segna la meta che concede il momentaneo vantaggio agli ospiti, che arrivano all’intervallo sul 12 a 14.

Nel secondo tempo, le cose cambiano e nonostante i BiancoViola, alternino ottime fasi offensive ad altrettanto ottime fasi difensive si trovano rapidamente in un largo svantaggio. L’Unione Cavalieri, infatti dopo poco dall’inizio della ripresa, porta il punteggio sul 19 a 14 per una meta su giocata rapida. I bianconeri trovano poi un’ulteriore meta, portandosi dunque sul risultato di 24 a 14. Nonostante la mancata trasformazione, aumenta dunque il distacco di punti fra le due squadre. Calcio di punizione per il Florentia, che sceglie il calcio diretto in mezzo ai pali, una scelta buona che diminuisce lo svantaggio portando il punteggio sul 24 a 17.
Da questo momento, i Biancoviola non riusciranno a contenere abbastanza gli avversari, permettendo al Sesto, una rapida successione di mete. La partita finisce sul 41 a 17 per l’Unione Cavalieri, che conquista i play-off, comunque assicurati anche per il Florentia, che conclude il girone al secondo posto e può ora puntare a qualcosa di più.

Manfredi

Leave a Reply

  • (not be published)