Il mondo della scienza controcorrente rispetto all’opinione generale, è in lutto per la scomparsa di Franco Trinca, scomparso ieri all’età di settant’anni.

Si trattava di un biologo, sostenitore insieme ad altri suoi colleghi di cure per il covid, alternative rispetto ai protocolli governativi, ed ai vaccini, ma soprattutto chi scrive lo ricorda come un amico di lunga data, persona sempre disponibile e mai sopra le righe, divenuta forse suo malgrado icona di un mondo considerato antiscientista, solo per avere il torto di pensarla diversamente dal pensiero unico imperante da due anni a questa parte nella società italiana e mondiale. Da ieri il dibattito scientifico, è ancora più povero, essendo rimasto orfano di un’altra voce critica ma pacata come la sua. Ci mancherai Franco

Luca Monti

Leave a Reply

  • (not be published)