Oggi ricade l’anniversario della liberazione di Firenze e la comunità Sikh, ha voluto ricordare presso il memoriale posto in Piazza Giorgio Morales, i suoi soldati caduti in battaglia nella nostra città e nei dintorni.

Come ricorda la lapide commemorativa trilingue, si trattava di soldati appartenenti al Reggimento Punjab dell’Ottava Divisione Indiana, che ieri, appunto sono stati ricordati con l’apposizione di una corona di fiori a cura del Comune di Firenze, ma soprattutto dai loro connazionali e correligionari, giunti anche da Novellara (RE), dove è presente un’importante comunità Sikh, con un proprio tempio.

Si è trattato di una commemorazione con momenti di preghiera, ma anche di una festa con nutrita presenza di donne e bambini che come da tradizione Sikh, hanno pacificamente occupato l’area antistante la stazione di Porta al Prato.

Articolo e ph. Luca Monti

Leave a Reply

  • (not be published)