Il Signa 1914, in attesa del debutto in squadra, a gennaio, dell’ex Viola Francesco Flachi, che rappresenta uno dei motivi d’interesse verso questa squadra, perchè certamente alzerà il livello tecnico di questo campionato, si mantiene al terzo posto, ottenendo un’ampia vittoria per 3 a 1 in trasferta sul campo della Pontremolese. La vittoria dei canarini signesi, non è mai stata in discussione, col primo tempo, chiuso in vantaggio per 2 a 0, grazie ad una doppietta di Tempesti. All’81esimo la Pontremolese, prova a riaprire la partita con un gol di Musetti, ma il tempo rimasto è poco ed il terzo gol degli ospiti, giunto al 96esimo, quindi davvero a tempo scaduto, grazie ad un potente destro di Munno, risulta ininfluente ai fini del risultato già acquisito dai gialloblù.

Al termine della gara, bello il saluto che la squadra di Mister Enrico Cristiani, ha voluto tributare ai quattordici supporters, che hanno sfidato anche la neve, per una lunga trasferta, che li ha visti entrare solo al decimo minuto di gioco, per essere come sempre artefici di un grande tifo. E proprio il tifo dei Boys, degno di categorie superiori, è un altro motivo di interesse verso il Signa 1914.

Manfredi

Leave a Reply

  • (not be published)