Fiorentina Verona 2 a 0Questo è il risultato finale della partita che si è giocata domenica pomeriggio, alle 15, allo stadio Artemio Franchi di Firenze, fra la Viola e la squadra Scaligera. Una bella giornata di sole , ha illuminato la gara che si è sbloccata per noi, con un gol di Ikone’ che al 13esimo minuto, (ci avrà pensato Astori da lassù?) ci ha portato in vantaggio rendendo finalmente felici noi tifosi dopo tanti bocconi amari.

La sconfitta subita in Turchia per 3 a 0, nella seconda gara di Conference League, con il Basaksehir, non è facile da digerire ed in campionato prima di ieri abbiamo fatto tre punti con una sola squadra, la Cremonese collezionando poi tre pareggi e due insuccessi. L’unica medicina che può guarire tutti i nostri problemi è vincere. E finalmente abbiamo vinto. Domenica non si è visto il solito gioco in orizzontale e questo ci ha confortato anche se Cristiano Biraghi, ha fallito un calcio di rigore al 26esimo, permettendo al Verona, partito in contropiede, di segnare, per fortuna in fuorigioco, ma lasciandoci in apprensione fino al 90esimo, quando Nico Gonzalez, ha finalmente chiuso la partita con una bella rete, facendoci tirare un sospiro di sollievo. Una curiosità da evidenziare, è quella che il nostro giocatore ha dedicato il gol a Torreira, che era a vedere la partita e che stava tifando per noi. Adesso abbiamo qualche giorno per assimilare questa vittoria, per continuare sulla strada giusta e risalire la classifica. La prossima squadra che incontreremo sarà l’Atalanta, il 2 Ottobre alle 18 nello stadio di Bergamo. Facciamo vedere a tutti che il successo di domenica non è venuto per caso e magari portiamo con noi Torreira come mascotte. Ale’ Viola e sempre Forza Fiorentina!

Rita Cuore Viola 💜

Leave a Reply

  • (not be published)