Il “Profeta” Dragowski ed il capocannoniere viola Vlahovic, portano la Fiorentina al dodicesimo posto in classifica, ed ora Prandelli può stare più tranquillo e pensare alla partita con l’Inter in coppa Italia di mercoledì sera a Firenze. La partita di oggi pomeriggio, sembrava avviata verso il solito pareggio, prolungando l’attesa della vittoria in casa dall’ottobre dell’anno scorso, perché la Fiorentina giocava male, con i soliti passaggi lenti orizzontali, e mancava, ancora una volta, l’intesa tra i giocatori, con i cambi che non arrivavano e neanche le azioni da gol. All’improvviso. Un bel anticipo di Martinez Quarta, che avanza con la testa alta e vede Callejon sulla fascia destra, con quest’ultimo che pennella un bel cross per Vlahovic che porta la Fiorentina in vantaggio. Purtroppo capitan Pezzella, è uscito per infortunio e speriamo che non sia una cosa grave.

Ora Prandelli potrebbe tornare alla difesa a quattro contro l’Inter in Coppa Italia. Mercoledì per fortuna dovrebbero rientrare anche Ribery e Castrovilli che sicuramente daranno una mano a questa squadra. l’Inter, dal canto suo deve pensare alla partita di domenica contro la Juventus, quindi speriamo che facciano il turnover, anche se a sedere sulla panchina dell’Inter, sono tutti giocatori di varie nazionali, quindi di altissimo livello e grandi capacità tecniche.

Safaie

.

Leave a Reply

  • (not be published)