“Ritratto di giovane con tondo di santo”

La vendita all’asta, daSotheby’s, del “Ritratto di giovane con tondo di santo”, opera di Botticelli, per oltre 92 Milioni di Dollari, partendo da una base d’asta di 80 Milioni, riaccende le luci dei riflettori, sul mercato top dell’arte, che parla sempre più fiorentino e toscano.

“Salvator Mundi”

Nel settore arte antica, infatti, i primi due dipinti più cari del mondo, sono l’ormai famigerato “Salvator Mundi” di Leonardo, venduto a 450 Milioni di Dollari, ed al secondo posto, appunto l’opera botticelliana, appena aggiudicata. Ed anche nella classifica generale, che non tiene conto del periodo artistico della varie opere, ma solo dei valori ottenuti dalle stesse in asta, svetta ancora il “Salvator Mundi”, e crediamo che sia abbastanza difficile scalzare dal primo gradino del podio, l’opera del genio di Vinci vera o falsa che sia, viste le polemiche in materia, delle quali ci siamo già occupati, dal momento che il mercato, pur non in crisi, non sembra comunque più disposto a fare follie da oltre 450 Milioni di Dollari.

“Le Donne di Algeri, Versione 0”

Al secondo posto, nella classifica generale delle opere più care del mondo troviamo un Picasso, intitolato: “Le Donne di Algeri, Versione 0”, del 1955 venduto ad oltre 179 Milioni di Dollari, mentre il gradino più basso del podio, parla ancora toscano, con il “Nu Couchè”, del livornese Amedeo Modigliani, che come spiega bene il titolo, è stato dipinto in Francia, e venduto ad oltre 170 Milioni di Dollari.

“Nu Couché”

Modì, occupa anche il quarto posto in classifica, con un altro “Nudo Sdraiato” “Sur le coté gauche”, venduto per quasi 158 Milioni di Dollari.

“Nu Couché sur le coté gauche”

Al quinto posto, troviamo Francis Bacon con il trittico, “Three Studies of Lucian Freud”, che nel 2013, era in testa alla classifica, con un’aggiudicazione di 142,4 Milioni di Dollari, record che ha resistito solo due anni, per essere superato nel 2015, da Modigliani e da Picasso, a loro volta surclassati dal “Salvator Mundi”” di Leonardo.

“Three Studies of Lucian Freud”

Luca Monti

Leave a Reply

  • (not be published)